torna alla home

E' necessaria estrema professionalità, nel settore vivaistico, per realizzare produzioni di qualità, sane, garantite. Ogni fase del processo di produzione è seguita con attenzione.

Le marze e i portinnesti, in gran parte prodotti in azienda, sono di sicura e selezionata provenienza varietale e clonale e tenuti sotto continua osservazione sanitaria ed agronomica.

innesto a omega
 

barbatellaio

barbatellaio in pieno sviluppo vegetativo

La lunga esperienza vivaistica ha consolidato le conoscenze necessarie a mantenere i vivai nel miglior stato vegetativo e sanitario.

trasporto in azienda

 
fase di scelta
Le barbatelle, appena estirpate, vengono portate in azienda per le operazioni di scelta e confezionamento.

La rigorosa ed uniforme scelta merceologica consente di fornire al viticoltore materiali idonei all'impianto, di prima qualità.

conservazione in cella frigo prima della scelta

cella frigo
fase di scelta delle barbatelle di vite
 
 
cartellino certificazione
Dopo la scelta, le barbatelle vengono accuratamente paraffinate e composte in mazzi, con la conseguente apposizione del cartellino di certificazione.
 
I mazzi vengono inscatolati, con segatura umida e cellophane, così da mantenere il giusto grado di umidità. La scatola è pronta per la cella frigo.
inscatolamento

Particolarmente curata è la conservazione del materiale prima della consegna al cliente, per mantenere intatta l'energia vegetativa e l'umidità della pianta.

conservazione delle scatole in cella frigo a temperatura ed umidità controllata

conservazione in cella frigo
impianto a macchina
Ma i servizi al viticoltore dell'azienda Vivai F.lli Nicola non si esauriscono con la consegna del materiale: una squadra di operai specializzati è pronta ad impiantare le barbatelle a macchina. La macchina, una Wagner, permette di realizzare in contemporanea le operazioni di squadro e tracciatura dei filari.
impianto con macchina wagner
 
Inoltre, vorremmo ricordarvi che...

la maggior affidabilità in campo varietale è data da barbatelle di categoria "certificato", originate da selezione clonale;

nella realizzazione di un vigneto è necessaria la presenza di più cloni, le cui caratteristiche si integreranno, originando un prodotto "vino" più armonico e completo;

fondamentale è la scelta di un portinnesto adatto, adatto alla tipologia del proprio terreno. L'errata scelta può causare alterazioni alla pianta, (carenze da micro e macro elementi) e generali scompensi sulla produzione;

la realizzazione di un vigneto è un importante investimento per il futuro di ogni azienda vitivinicola, pertanto ogni scelta deve essere valutata con attenzione. E, fra tutte, la scelta della barbatella è sicuramente la più importante.